Associare i sensori alla centrale

Centrale di allarme

Guida per associare i sensori alla centrale di allarme.

Prima di iniziare, fare in modo che nessun altro sensore si attiva accidentalmente.*

Tenere pronto il sensore da associare.

Modello di centrale ACW-CAT

Dal menu della centrale, Parti / Rilevatore / Aggiungi, selezionare il tipo di sensore con la freccia in alto oppure in alcune centrali con le frecce laterali, premere ok (parte il conto alla rovescio di 20 secondi) e attivare il sensore da accoppiare facendolo scattare.

Possibile accoppiare i sensori anche dall’app Tuya sullo smartphone.

Dallo smartphone app Tuya o Smartlife, accedere alla centrale, accessori / aggiungi, (parte il conto alla rovescio di 20 secondi), attivare il sensore da accoppiare. Dopo aver aggiunto il sensore configurare il nome e il tipo di sensore se necessario, è consigliato utilizzare un nome senza spazi vuoti.

Questo vale anche per i telecomandi, gli rfid. In questo caso invece di parti selezionare telecomando o rfid.

*Attenzione: durante l’accoppiamento dei sensori, gli altri sensori devono essere spenti oppure fare molta attenzione che non si attivino accidentalmente durante l’accoppiamento per evitare che un sensore diverso da quello che state accoppiando possa accoppiarsi alla centrale per errore.

ACW-CF

Dal menu della centrale, accessori / sensori / aggiungi, (oppure dall’app dello smartphone inb accessori / aggiungi ) selezionare il tipo di sensore con la freccia in alto oppure in alcune centrali con le frecce laterali, premere ok (parte il conto alla rovescio di 20 secondi) attivare il sensore da accoppiare.

ACW-CF

Dal menu della centrale, Dispositivi / Rilevatore / Aggiungi, (oppure dall’app dello smartphone inb accessori / aggiungi ) selezionare il tipo di sensore con la freccia in alto oppure in alcune centrali con le frecce laterali, premere ok (parte il conto alla rovescio di 20 secondi) attivare il sensore da accoppiare.

Lascia un commento